Anche Savona protagonista della mostra “Nascita della Materia. Lucio Fontana e Albisola”

Il Museo della Ceramica e la collezione Milani-Cardazzo in esposizione a Palazzo Gavotti celebrano il genio e le opere di Lucio Fontana, inserendosi nella “mappa artistica” della mostra “Nascita della Materia. Lucio Fontana e Albisola” che inaugurerà giovedì 2 agosto, alle ore 19.30.

Due luoghi simbolo dell’arte savonese che hanno accolto l’invito a rendere omaggio al grande artista italo-argentino, che scelse Albisola come perno della sua attività artistica dal 1936 in avanti. l Museo della Ceramica sarà possibile ammirare alcune opere che celebrano il rapporto di Fontana con Albisola e soprattutto con le sue botteghe di ceramica, che frequentava regolarmente.

Il manifesto ufficiale di “Nascita della Materia. Lucio Fontana e Albisola”

Anche Palazzo Gavotti sarà sede della mostra Nascita della Materia. Lucio Fontana e Albisola: proprio qui sono esposte in modo permanente diverse opere dell’artista, che possono essere ammirate all’interno della Collezione Milena Milani in ricordo di Carlo Cardazzo: tra queste il celebre “Attese” e il ritratto in ceramica di Milena Milani realizzato dall’artista.

Una scelta naturale quella di inserire questa tappa all’interno del percorso della mostra: Fontana infatti era fortemente legato sia a Milena Milani che a Carlo Cardazzo. Da una parte, la grande amicizia con la celebre scrittrice e artista savonese, che insieme a Fontana fondò il movimento spazialista, dall’altra la collaborazione storica con Carlo Cardazzo, che proprio con Fontana creò la prima mostra di luce nera, il cosidetto “Ambiete Spaziale”, ospitato da Cardazzo nella sua Galleria del Naviglio a Milano.

Lucio Fontana, Attese, 1960, idropittura su tela, 55×46 cm. Museo d’Arte di Palazzo Gavotti, Savona (Coll. Milena Milani in memoria di Carlo Cardazzo).

Cuore pulsante della mostra il Centro Esposizioni del MuDA di Albissola Marina, ma anche i “luoghi fontaniani” che si possono visitare girando per Albissola: da Pozzo Garitta alle Ceramiche Mazzotti, dal Lungomare degli Artisti alla Casa Museo Jorn, fino alle Ceramiche San Giorgio e al Bar Testa. Coinvolti nella mostra diffusa anche Albisola Superiore, Celle Ligure e Varazze.

La mostra, fortemente voluta dal Comune di Albissola Marina per onorare Fontana in ricordo dei 50 anni della sua morte, ha avuto il pieno sostegno della Fondazione Lucio Fontana di Milano e la supervisione scientifica di Enrico Crispolti, il più autorevole studioso di Fontana e curatore del catalogo generale dell’opera dell’artista. Insieme a Crispolti, Paola Valenti, professore dell’Università di Genova, ha garantito supervisione scientifica, essendo particolarmente esperta del rapporto tra Fontana e l’architettura. Il curatore della mostra è Luca Bochicchio, dal 2011 impegnato anche nel progetto MuDA Museo Diffuso Albisola per conto dell’Università di Genova e del Comune di Albissola Marina.

Scarica la mappa della mostra diffusa “Nascita della Materia. Lucio Fontana e Albisola”

Seguici su Facebook, Instagram e Twitter per sapere cosa c’è di nuovo al Museo.

 

Orari

lunedì, martedì

solo per gruppi

(min. 10 persone)

10.00 – 13.30

15.30 – 18.30

 

mercoledì

10.00 – 13.30

 

giovedì, venerdì, sabato

10.00 – 13.30

15.30 – 18.30

 

domenica

10.00 – 13.30

 

Iscriviti alla nostra newsletter

Ho letto e accetto quanto definito nella privacy policy del museo

 

 

Social network

Segui il Museo della Ceramica di Savona
sui social network:

Pagina Facebook del Museo della Ceramica di SavonaProfilo Twitter del Museo della Ceramica di SavonaProfilo Instagram del Museo della Ceramica di Savona