Al Teatro Chiabrera il 29 Novembre 2021 presentazione del libro “La coscienza del paesaggio” di Andrea Canziani

Anziché alla Pinacoteca Civica di Savona come precedentemente comunicato, presso il Testo Chiabrea a Savona alle ore 15.30 di Lunedì 29 Novembre 2021 si terrà la presentazione del libro “La coscienza del paesaggio. Armando Dillon e la tutela del paesaggio ligure.” di Andrea Canziani. L’autore parlerà del proprio libro con Fabio Fazio. Letture dal testo a cura di Paolo Piano.

Come nasce la coscienza del paesaggio in Liguria?
Andrea Canziani, nel suo ultimo saggio, ricostruisce il contesto urbanistico e architettonico degli anni ’50, mettendo in luce la visione lungimirante e anticipatrice di Armando Dillon, Soprintendente ai Monumenti della Liguria dal 1955 al 1964.
In un’ltalia che già manifesta i primi segnali della speculazione edilizia e del turismo di massa, solo pochi intellettuali sono consapevoli della necessità della pianificazione e della tutela paesaggistica. Armando Dillon è uno di questi: la sua caparbia volontà e determinazione
nel cercare sempre soluzioni efficaci sono il segno di una resistenza culturale ma anche morale ed etica a difesa dell’interesse pubblico, per garantire un futuro al paesaggio ligure e italiano.