Il Museo

Il museo. Tradizione e territorio

La singolare bellezza ed eleganza delle opere esposte dal Museo della Ceramica documenta una tradizione i cui frutti si sono manifestati ininterrottamente per più di sei secoli a Savona e Albisola, che insieme costituiscono uno dei più antichi e importanti centri produttivi del Mediterraneo. Ancora oggi la ceramica costituisce l’espressione figurativa che meglio rappresenta e identifica la storia, l’arte e l’economia del territorio. Ne sono testimonianza i musei, le chiese, i monumenti cittadini, l’arredo urbano, e le numerose manifatture tuttora attive.

La visita. Un viaggio tra epoche e stili

Il percorso di visita si articola su quattro piani. Attraverso l’esposizione si è introdotti nell’affascinante mondo della ceramica: dalle piastrelle (“laggioni”) quattro-cinquecentesche, alle maioliche ispirate alle porcellane orientali, alla più nota tradizione barocca, all’affermarsi del decoro settecentesco, all’evoluzione tecnologica dell’Ottocento, fino ad arrivare alla rivoluzione artistica del Novecento e al design contemporaneo.

Di più sulla collezione Organizza la tua visita

MUSA. Civici Musei Savona

Il Museo della Ceramica fa parte di MUSA, il circuito dei Musei Civici di Savona, che si articola su due grandi poli museali: il Museo d’Arte di Palazzo Gavotti, sede della Pinacoteca Civica e del Museo della Ceramica, e il Polo Museale del Priamàr, sede del Civico Museo Archeologico e del Museo Sandro Pertini e Renata Cuneo.

Scoprili tutti

Social network

Segui il Museo della Ceramica sui social network:

Pagina Facebook del Museo della Ceramica di SavonaProfilo Twitter del Museo della Ceramica di SavonaProfilo Instagram del Museo della Ceramica di Savona

Orari

lunedì, martedì

chiuso

 

mercoledì

10.00 – 13.30

 

giovedì, venerdì, sabato

10.00 – 13.30

15.30 – 18.30

 

domenica e festivi

10.00 – 13.30