Lorenzini scultore della terra. Da Savona al mondo

Dal 28 ottobre 2022 al 27 febbraio 2023, il Museo della Ceramica di Savona presenta una mostra dedicata all’artista Sandro Lorenzini: si tratta della prima mostra pubblica dedicata al maestro savonese nella sua città natale dal 1986.

 

Le figure mitologiche e misteriose create da Sandro Lorenzini hanno scelto i suggestivi spazi del Museo della Ceramica di Savona per manifestarsi, in un allestimento che si inserisce con armonia e rispetto nelle maestose architetture del palazzo dell’antico Monte di Pietà. Ventidue sculture inedite, luccicanti di smalti e metalli preziosi, forgiate nei forni dello Studio Ernan Design di Albisola, daranno l’avvio a una mostra progettata sia per esporre le ultime creazioni ma anche una selezione di opere storiche, dell’artista nato a Savona nel 1948 e cresciuto nel costante confronto con i maestri contemporanei italiani, americani e giapponesi. 

Realizzate durante i primi mesi di pandemia, quando il mondo che conoscevamo (insieme a tutte le nostre certezze) iniziava a vacillare, queste sculture in ceramica hanno incarnato per Lorenzini una possibile risposta alla ciclica crisi dell’uomo: l’intervento e il ritorno di antiche divinità, con i loro vezzi, i loro capricci e le loro provocazioni.  

Sandro Lorenzini, “Il re dei pesciolini”, 2021, ceramica, smalti e oro, 50x32x27 cm. PH Jorge Felix Diaz

Con una lunga esperienza maturata nei più importanti e prestigiosi centri di produzione artistica ceramica del mondo (da Albisola a Faenza, dalla Baia di San Francisco alla Cina e al Giappone), Lorenzini vanta importanti riconoscimenti internazionali. Questa mostra è infatti anche un omaggio tributato alla carriera dell’artista dalla sua città natale, Savona, dove la ceramica fa parte della storia e dell’identità del luogo. 

Un’ampia sezione antologica presenterà al pubblico le più importanti tappe del percorso artistico di Lorenzini, attraverso delicate sculture sospese e grandi statue forgiate in gres e cotte ad alta temperatura.

Sandro Lorenzini, “Le due case”, 1988, gres. PH Jorge Felix Diaz

La mostra sarà arricchita da un ricco public program, con attività didattiche e momenti di approfondimento: tra gli appuntamenti da non perdere, si segnalano i tour sul territorio provinciale per scoprire i lavori del maestro conservati in collezioni pubbliche e private, che condurranno i partecipanti ad Albissola Marina, a Loano (dove, dal 2007, è installata La Fontana delle ore) e alla scoperta delle vetrate artistiche per le chiese di Vado Ligure e Savona. Gli itinerari coinvolgeranno anche il municipio di Savona, che conserva il vaso realizzato da Lorenzini nel 2008 per il Confuoco, la Cassa di Risparmio di Savona, dove si trova il Prometeo commissionatogli nel 1989, e il Palazzo di Giustizia che ospita permanentemente l’installazione Conflittualità (1998).

Sul sito del Museo della Ceramica sarà pubblicato il calendario completo del public program, che avrà il suo apice nella presentazione del catalogo della mostra: volume bilingue, pubblicato da Electa, con testi critici di Luca Bochicchio e Daniele Panucci (curatori della mostra), di Irene Biolchini e Riccardo Zuffo, con fotografie di Jorge Felix Diaz Urquiza.


Info & Orari

Lorenzini scultore della terra.
Da Savona al mondo
Museo della Ceramica Savona / 28 ottobre 2022 – 27 febbraio 2023

Progetto a cura di Luca Bochicchio e Daniele Panucci
Realizzato da Fondazione Museo della Ceramica di Savona, con il supporto della Fondazione De Mari Savona, la compartecipazione della Camera di Commercio Riviere di Liguria e il patrocinio del Comune di Savona e del Comune di Loano.

Museo della Ceramica
via A. Aonzo 9, Savona

lunedì 10-13.30
venerdì 10-13.30; 15.30-18.30
sabato 10-13.30; 15.30-18.30
domenica 10-17.30

Sito internet: www.musa.savona.it/museodellaceramica/
Telefono: 019-827724
Mail: info@museodellaceramica.savona.it

Orari

Venerdì: 10-13.30 / 15.30-18.30

Sabato: 10-13.30 / 15.30-18.30

Domenica: 10-17.30

Lunedì: 10-13.30

Iscriviti alla nostra newsletter

    Ho letto e accetto quanto definito nella privacy policy del museo

     

     

    Social network

    Segui il Museo della Ceramica di Savona
    sui social network:

    Pagina Facebook del Museo della Ceramica di SavonaProfilo Twitter del Museo della Ceramica di SavonaProfilo Instagram del Museo della Ceramica di Savona