Il Museo della Ceramica si presenta alla città

4 Dicembre 2014

Savona ha un nuovo gioiello d’arte e cultura nel cuore del suo centro storico: è il Museo della Ceramica, realizzato grazie all’impegno e alla stretta collaborazione che ha visto la Fondazione A. De Mari e il Comune di Savona operare fianco a fianco nella creazione di un polo museale senza precedenti dedicato alla ceramica ligure, in particolare savonese e albisolese, con un migliaio di opere di grande valore artistico, dal XV secolo al contemporaneo.

Questo nuovo tesoro nel cuore del centro storico savonese sarà presentato alla città martedì 16 dicembre 2014, con un doppio appuntamento: alle ore 17, presso la Sala Consiliare del Palazzo Civico e, a seguire, con una visita al Museo della Ceramica in Piazza Chabrol.

lasede

Sede del Museo è il magnifico edificio quattrocentesco del Monte di Pietà – di proprietà della Fondazione A. De Mari – fondato nel 1479 dal Papa savonese Sisto IV, restaurato per l’occasione e dotato di un allestimento museale di grande fascino. Nella rinnovata veste di Museo della Ceramica, gli spazi restaurati e allestiti su quattro piani vengono riaperti per la prima volta al pubblico e collegati direttamente all’adiacente Pinacote­ca Civica di Savona – ospitata nell’edificio di Palazzo Gavotti di proprietà del Comune – con i suoi straordinari dipinti antichi e le opere di celebri artisti contemporanei fra cui Picasso, Fontana, De Chirico, Magritte e Mirò.

L’unione delle due realtà museali offre così l’opportunità di dotare la città di un forte polo di attrazione, il Museo d’Arte di Palazzo Gavotti, formato da straordinarie collezioni d’arte, a creare un itinerario culturale e artistico unico, di rilievo internazionale, in stretto collegamento con le chiese e i palazzi del centro storico cittadino.

allestimento_recupero

Per festeggiare l’apertura del nuovo Museo e far sì che un pubblico più ampio possibile possa prendere parte a questo momento importante per la città, l’ingresso al Museo d’Arte di Palazzo Gavotti (Pinacoteca Civica e Museo della Ceramica) sarà gratuito durante tutte le feste natalizie, fino al 6 gennaio. Inoltre, due giornate di attività speciali animeranno il museo durante le feste:

venerdì 19 dicembre, ore 21, Palazzo Gavotti

La ceramica diventa viva: una decoratrice al lavoro nel museo

Concerto: Duo fisarmonica e violino Giovanni Sardo e Sergio Scappini

Percorso di visita guidata sul tema della Natività

martedì 30 dicembre, ore 16.30, Palazzo Gavotti

La ceramica diventa viva: un torniante al lavoro nel museo

Concerto: Duo fisarmonica classica Roberto Caberlotto e Gilberto Meneghin

Laboratori didattici per bambini nel nuovo Museo della ceramica

Vi aspettiamo tutti martedì 16 dicembre per farvi incontrare il nuovo Museo della Ceramica!

Scopri di più sul museo

Orari

Giovedì: 15.30-23

Venerdì: 10-13.30 / 15.30-18.30

Sabato: 10-13.30 / 15.30-18.30

Domenica: 10-13.30

Iscriviti alla nostra newsletter

    Ho letto e accetto quanto definito nella privacy policy del museo

     

     

    Social network

    Segui il Museo della Ceramica di Savona
    sui social network:

    Pagina Facebook del Museo della Ceramica di SavonaProfilo Twitter del Museo della Ceramica di SavonaProfilo Instagram del Museo della Ceramica di Savona