Palazzo del Monte di Pietà

Nato nel medioevo come casa privata, nel 1479 il Papa savonese Sisto IV lo trasforma nella sede del Monte di Pietà. Dopo anni di sapiente restauro, questo antico scrigno è tornato a offrire alla città i suoi splendidi affreschi rinascimentali nel 2014: da allora ospita il Museo della Ceramica, parte del percorso espositivo del Museo d'Arte di Palazzo Gavotti.

La Sede

Il Monte di Pietà: una storia da scoprire

L’edificio, di origine medievale, è ampliato nel corso del Quattrocento quando diventa sede, dal 1479, del Monte di Pietà, per volere del papa savonese Sisto IV. Nell’ala quattrocentesca del palazzo sono ancora conservati affreschi assegnati all’artista pavese Lorenzo Fasolo. Si tratta dell’Angelo Annunziante, La Pietà e La Madonna Annunziata e della pregevole Madonna di Misericordia raffigurata assieme agli Ufficiali del Monte, inginocchiati ai suoi piedi. Durante i lavori di restauro, sotto uno stato di intonaco, sono stati riportati alla luce disegni e scritte risalenti alla metà del XV secolo, che fanno pensare a un precedente uso del palazzo quale sede di truppe mercenarie presenti a Savona.

Dal dicembre 2014, il Palazzo del Monte di Pietà ospita la collezione del Museo della Ceramica di Savona, a cui si accede, in un unico itinerario museale, attraverso Palazzo Gavotti, sede della Pinacoteca Civica e della Collezione Milani/Cardazzo. Per saperne di più, clicca sul bottone qui sotto e continua a leggere sul sito della Pinacoteca Civica.

Scopri Palazzo Gavotti

Un restauro eccezionale

Il progetto di restauro del palazzo, di proprietà della Fondazione Agostino De Mari, e del suo recupero funzionale ai fini dell’allestimento museale ha richiesto diversi anni di lavoro.

In una interessante fusione di antico e contemporaneo, sono state adottate soluzioni architettoniche che potessero armonizzare il recupero delle parti originarie del contesto storico con l’inserimento di nuovi elementi, scegliendo linee e e materiali contemporanei quali acciaio e vetro.

Più informazioni sul restauro

Social network

Segui il Museo della Ceramica sui social network:

Pagina Facebook del Museo della Ceramica di SavonaProfilo Twitter del Museo della Ceramica di SavonaProfilo Instagram del Museo della Ceramica di Savona

Orari

lunedì, martedì

chiuso

 

mercoledì

10.00 – 13.30

 

giovedì, venerdì, sabato

10.00 – 13.30

15.30 – 18.30

 

domenica e festivi

10.00 – 13.30