Cristo in croce e Santi

Scultore campionese
1346

In breve

La scultura trecentesca è documentata nella Pinacoteca Civica da una lastra marmorea un tempo ubicata nella chiesa di Santa Brigida. Questa rimane oggi preziosa testimone dell’inondazione del torrente in prossimità del ponte delle Pile oltre che delle  coeve vicende storiche cittadine.

233
1
282

Approfondimento

La trecentesca lastra marmorea ad altorilievo con il Cristo in croce e Santi, ricorda i lavori di rinforzo all’argine del Letimbro decretati dal Comune di Savona a causa dei danni del maltempo in prossimità del ponte delle Pile, che varcava il torrente in corrispondenza dell’odierna chiesa di Santa Rita.
L’esecuzione del marmo, che riporta lo stemma civico di Savona, quello del Podestà genovese Gotifredo da Zoagli e l’aquila ghibellina, si colloca nel momento in cui si erano ormai attenuati i forti contrasti tra le famiglie della nobiltà e il ceto popolare, riguardo alla supremazia nel governo del Comune di Savona.

Specifiche

Artista: Scultore campionese
Materiale: Lastra marmorea ad altorilievo
Dimensioni: cm 97 x 94
Provenienza: Chiesa di Santa Brigida
Collocazione: Pinacoteca Civica di Savona (Sala 5)

Continua l’esplorazione