Natività fra San Bernardino da Siena e Sant’Antonio da Padova

Giovanni Mazone
1473-75
Liguria

In breve

Giovanni Mazone nacque ad Alessandria da una famiglia di artigiani-pittori, che da tre generazioni si erano trasferiti in Liguria, come molti altri pittori settentrionali del tempo e volse la sua lunga attività artistica a Genova.

364
2
288

Approfondimento

Per la cappella Boccalandro della chiesa di San Giacomo di Savona, Giovanni Mazone, uno dei principali interpreti della committenza roveresca e figura di primo piano nel panorama artistico a Genova e a Savona, realizzò intorno al 1473/75 il polittico con il tema del Presepe. La raffigurazione del paesaggio e il solido impianto delle figure, testimoniano il sovrapporsi di modelli lombardi e linguaggio tardo gotico.
Gli scomparti con La Natività fra San Bernardino da Siena e Sant’Antonio da Padova sono contenuti nell’incorniciatura caratterizzata da un ricco intaglio ligneo, tipico dell’autore.

Specifiche

Artista: Giovanni Mazone (Alessandria, documentato dal 1453 al 1510/12)
Materiale: Tempera su tavola
Dimensioni: cm 300 x 204
Provenienza: Chiesa di San Giacomo
Collocazione: Pinacoteca Civica di Savona (Sala 7)

Continua l’esplorazione